Avviso manifestazione di interesse per la formulazione di proposte progettuali nell’ambito dell’Asse B «Programma Recupero Waterfront»

PROGRAMMA PAC 2014-2020 – PON Infrastrutture e Reti
ASSE
B – Programma Recupero Waterfront
MANIFESTAZIONE DI INTERESSE
Avviso pubblico di manifestazione di interesse per la formulazione di proposte progettuali nell’ambito dell’Asse B “Recupero Waterfront” finalizzata a realizzare interventi di recupero waterfront nei territori delle regioni Campania – Puglia – Basilicata – Calabria – Sicilia
OBIETTIVI
Il presente Avviso, rispondendo alla strategia del PAC “infrastrutture e Reti” 2014-2020, mira a ricevere candidature progettuali, al fine di valutarne la sussistenza dei presupposti di finanziamento coerentemente con gli obiettivi dell’Asse B “Programma Recupero Waterfront”, allo scopo di conseguire:

- la riqualificazione del territorio attraverso il recupero delle zone adiacenti le aree portuali in condizioni di degrado urbano;
- il miglioramento della competitività del sistema portuale.
LINEE DI AZIONE E INTERVENTI AMMISSIBILI
Linea di azione 1 – Interventi di ampliamento e riqualificazione degli approdi dei moli
Interventi: i) realizzazione, ristrutturazione o ampliamento di banchine; ii) realizzazione di piazzali; iii) dragaggi; iv) interventi per sicurezza.

Linea di azione 2 – Restyling dei Terminal Crociere dei porti delle regioni meno sviluppate
Interventi: i) realizzazione e/o riqualificazione di Terminal, di banchine e/o di piazzali; ii)realizzazione di dragaggi; iii) parcheggi/aree di sosta; iv) interventi per la sicurezza; v) realizzazione e/o completamento di stazioni marittime.

Linea di azione 3 – Interventi di sistemazione e di riqualificazione funzionale e urbanistica delle aree portuali
Interventi: i) interventi di rigenerazione o riqualificazione urbana; ii) riconversione di edifici e/o spazi pubblici; iii) interventi per la sicurezza; iv) parcheggi/aree di sosta; v) creazione di aree di verde urbano.

Linea di azione 4 – Interventi di miglioramento della connessione materiale tra i centri urbani e le aree portuali
Interventi: interventi di realizzazione o di miglioramento di collegamenti tra le aree urbane e quelle portuali.
SOGGETTI PROPONENTI
Possono presentare le candidature progettuali esclusivamente i seguenti soggetti:
Pubbliche amministrazioni, così come individuate nel D.lgs. 30 marzo 2001, n.165, art.1, comma 2, nonché quelle inserite nel conto economico consolidato pubblicato dall’Istat in forma singola e associata.
RISORSE PROGRAMMATE
€ 140.000.000,00
PUBBLICAZIONE
21/03/2020
SCADENZA
Le domande di candidatura dovranno pervenire esclusivamente via posta elettronica certificata (PEC) all’indirizzo dg.prog-div2@pec.mit.gov.it entro e non oltre 60 giorni dalla data di pubblicazione dell’Avviso di manifestazione di interesse nella sezione del sito web istituzionale del PON – IR dedicata al PAC 2014-2020

AVVISO IMPORTANTE: Ai fini del computo del termine per la presentazione delle domande, si applicano le disposizioni di cui all’art. 37 del Decreto Legge n. 23 dell’8 aprile 2020 recante “Misure urgenti in materia di accesso al credito e di adempimenti fiscali per le imprese, di poteri speciali nei settori strategici, nonché interventi in materia di salute e lavoro, di proroga di termini amministrativi e processuali”

La scadenza per la presentazione delle candidature è fissata per la data 14 luglio 2020.
NOTE
LINK

La scheda fornisce una descrizione sintetica e non esaustiva dell’Avviso. Le informazioni complete sono reperibili sui siti tematici o pagine web utilizzate dalle Amministrazioni titolari del Programma.

Se sei un comune aderente al progetto accedi all’area riservata per:

Chiarimenti e approfondimenti su opportunità e
bandi

Supporto gestione, attuazione e monitoraggio progetti

Appuntamento
con gli esperti