Avviso Strumento Finanziario Negoziale per il sostegno agli investimenti produttivi in Campania

PROGRAMMA POR FESR CAMPANIA 2014-2020
ASSE
3 e 4
AZIONE
3.1.2 e 4.2.1
BANDO
Avviso Strumento Finanziario Negoziale per il sostegno agli investimenti produttivi in Campania
OBIETTIVI
Agevolare programmi di investimento volti ad accrescere la competitività delle imprese operanti nei seguenti settori strategici: Aerospazio, Automotive e Cantieristica, Agroalimentare, Abbigliamento e Moda, Biotecnologie e ICT, Energia e Ambiente, Turismo.

Lo SFIN è composto da un contributo a fondo perduto, un Finanziamento Agevolato, un Finanziamento bancario e una garanzia pubblica concessa su prestiti finalizzati all’attivo circolante.
BENEFICIARI
1. Le PMI e le Grandi Imprese, in forma singola o aggregata in forma di rete di imprese, come disciplinate dalla Legge n. 33 del 9 aprile 2009 come modificata dalla Legge n. 122 del 30 luglio 2010; 2.

2. Ai fini della classificazione delle imprese in piccola e media dimensione si applicano i criteri indicati nell'allegato 1 al Regolamento GBER. 3.

3. Le Reti d’impresa, devono configurare una concreta collaborazione che sia stabile e coerente rispetto all’articolazione delle attività, espressamente finalizzata alla realizzazione del Progetto proposto;

4. In caso di Aggregazione di imprese, il numero di imprese aggregate non potrà essere superiore a 4. Ciascuna impresa sia in forma singola che aggregata, può presentare una sola domanda a pena di esclusione.

5. In caso di Aggregazione di imprese, i Soggetti Beneficiari sono il “Soggetto Proponente” che presenta la Proposta progettuale e i “Soggetti Aderenti” le altre imprese che intendono realizzare i Programmi di investimento che compongono la Proposta.
PUBBLICAZIONE
07/07/2020
RISORSE PROGRAMMATE
Lo Strumento Finanziario Negoziale, finanziato con risorse POR FESR e FSC, è integrato con le risorse del FRI regionale, gestito da Cassa Depositi e Prestiti, secondo quanto disposto dalla legge regionale 7 agosto 2019 n. 16. 3.

Le risorse finanziarie disponibili per la concessione delle agevolazioni a fondo perduto in conto capitale ed in conto interessi e per le garanzie sui finanziamenti di capitale circolante, ammontano a 91 milioni di euro, a valere sulle risorse di seguito dettagliate:

a) 8 Milioni di euro a valere sulle risorse del POR Campania FESR 2014-2020 - Asse 3 – Obiettivo Tematico 3 - Priorità di investimento 3b - Obiettivo Specifico 3.2, Linea di Azione 3.2.1;

b) 20 Milioni di euro a valere sulle risorse del POR Campania FESR 2014-2020 - Asse 4 – Obiettivo Tematico 4 - Priorità di investimento 4b - Obiettivo Specifico 4.2, Linea di Azione 4.2.1;

c) 48 Milioni di euro a valere sul Patto per lo sviluppo della Campania - FSC 2014 – 2020 - Asse I – Adattabilità del Sistema Produttivo Regionale - Intervento Strategico - “Strumenti di Programmazione Negoziata Nazionale e Regionale”

d) 15 Milioni di euro a valere sul Patto per lo sviluppo della Campania - FSC 2014 – 2020 - Asse I – Adattabilità del Sistema Produttivo Regionale - Intervento Strategico- “Programmi Aree di Crisi e Crisi industriale”.
SCADENZA
Le domande ed i relativi allegati possono essere inviate a partire dalle ore 12:00 del giorno 05.08.2020 attraverso il sito web dedicato, all’indirizzo: bandi.sviluppocampania.it .

È possibile registrarsi nell’apposita sezione del sito e scaricare la relativa modulistica dal giorno 13.07.2020. Dal giorno 15.07.2020 ore 10.00 è possibile iniziare a compilare la domanda.

Tutte le informazioni concernenti l’Avviso e gli eventuali chiarimenti di carattere tecnico-amministrativo possono essere richieste a mezzo mail all’indirizzo: info@sviluppocampania.it.

La scadenza è prorogata alle ore 12.00 del 10 settembre 2020
NOTE
con Determina del Direttore Generale f.f. prot. n. 0008951/U del 03.08.2020 è stato differito il termine di presentazione delle domande e dei relativi allegati previsto all’art. 8 dell’Avviso prot. n. 0006892/U del 06.07.2020 dalle ore 12.00 del 5 agosto 2020 alle ore 12.00 del 10 settembre 2020ed è stato precisato che il numero di protocollo verrà rilasciato automaticamente dal sistema dopo la presentazione della domanda e dei relativi allegati.

FAQ
LINK

La scheda fornisce una descrizione sintetica e non esaustiva dellu2019Avviso. Le informazioni complete sono reperibili sui siti tematici o pagine web utilizzate dalle Amministrazioni titolari del Programma.

Se sei un comune aderente al progetto accedi all’area riservata per:

Chiarimenti e approfondimenti su opportunità e
bandi

Supporto gestione, attuazione e monitoraggio progetti

Appuntamento
con gli esperti