Semplificazione nell’attuazione delle operazioni del PO FESR Campania 2014 2020 e del POC Campania 2014 2020

Con DGR 144/2020, sono state varate da parte della Giunta regionale misure di semplificazione nei pagamenti della PA al fine di sostenere, in un momento complicato per l’economia regionale, le imprese beneficiari finali degli interventi finanziati con fondi regionali, nazionali e comunitari.

La citata Delibera ha previsto, in particolare  di adottare in vigenza del periodo emergenziale, allo scopo di supportare gli operatori economici, un sistema di semplificazione delle procedure che consenta il pagamento anche in deroga alle eventuali previsioni di limiti di importo contenuti nei decreti di ammissione a finanziamento e/o negli atti convenzionali. Tutti gli uffici  regionali e tutte le amministrazioni aggiudicatrici di lavori, servizi e forniture ivi comprese enti e società strumentali regionali e degli enti locali, ASL, Aziende Ospedaliere, beneficiari di risorse dirette e/o per il tramite della Regione Campania potranno inoltre adottare, compatibilmente con le disponibilità di cassa, procedure di liquidazione semplificate ,  fatte salve in ogni caso le verifiche previste per legge in materia di regolarità contributiva e di antimafia e previa presentazione di tutta la documentazione giustificativa all’uopo prevista.

La DGR 144/2020 ha inoltre  incaricato le diverse Autorità di Gestione di riferimento di disporre una generale sospensione ovvero proroga dei termini temporali di attuazione di tutti i procedimenti amministrativi in essere, in considerazione delle limitazioni vigenti per l’emergenza epidemiologica da COVID-19.

Al riguardo si precisa che:

a. I termini in scadenza degli adempimenti a carico dei Beneficiari del POR e del POC nel periodo compreso tra il 23 febbraio e il 15 aprile 2020 sono sospesi senza necessità di presentazione di specifica istanza, in coerenza con quanto previsto dall’art. 103 del DL Cura Italia.

b. I termini di scadenza per tutti gli Avvisi in corso sono prorogati al 15 maggio 2020.

c. I termini di esecuzione delle operazioni ammesse a finanziamento a valere sulle risorse del POR FESR Campania 2014-2020 e del POC Campania 2014-2020, non attualmente concluse, sono prorogati di 60 giorni, al netto di eventuali proroghe già accordate.

FONTE: POR FESR Campania