Srm: Dossier Unione Europea 2020

Dal Green Deal europeo alla riprogrammazione dei Fondi Ue per fronteggiare la pandemia, dal valore del passaggio generazionale per le imprese, al futuro di trasporti marittimi ed energia nell’era post Covid.

Questi alcuni dei temi del nuovo numero della rivista Dossier Unione Europea 2020 di SRM – Associazione Studi e Ricerche per il Mezzogiorno.

La prima parte della pubblicazione è dedicata al tema della svolta verde dell’Ue e si guarda, in particolare, alla nuova riforma della Pac. Spazio, poi , alla riprogrammazione dei fondi Ue per fronteggiare la pandemia e alle procedure d’infrazione aperte dall’Ue a carico di singoli Stati per non aver rispettato appieno il diritto comunitario. Guardando alle imprese, infine, l’attenzione si è concentrata sul tema del passaggio generazionale.

La seconda parte della pubblicazione è poi dedicata al tema delle infrastrutture. Si parte da un’intervista alla General Manager della turca Yilport che ha vinto la gara di assegnazione nel porto di Taranto del Molo Polisettoriale, e si prosegue con un quadro dei nuovi scenari dello shipping in una logica internazionale e del sistema energetico globale.

La terza ed ultima parte del Dossier è dedicata ad uno speciale sul settore turistico e culturale.

Maggiori approfondimenti su Srm.

FONTE: SRM